Vedi l'offerta Enel

Videoconferenza: le migliori app gratuite

Smart working (o lavoro agile come è stato definito dal nostro ordinamento), scuola a distanza, famiglie separate: il coronavirus ci ha imposto di comunicare a distanza e sono esplose le videochiamate, o nel caso di più persone collegate contemporaneamente, le videoconferenze.

Molto pratiche sia in ambiente lavorativo che per sentirsi più vicini ad amici e familiari, quello che abbiamo scoperto è che tutte le app di videoconferenza sono molto semplici da usare, non richiedono grandi prestazioni da parte di tablet o linea, sono divertenti.

Probabilmente si è aperto un modo di comunicare che non sarà abbandonato quando l’emergenza sarà finita.

Ma di App per videochiamare a distanza ce ne sono a decine. Quale scegliere?

Se il tuo è un approccio business probabilmente dovrai scegliere un’app a pagamento che ti offre un numero indefinito di partecipanti senza limitazioni di orario.

Nel caso il tuo utilizzo sia più ludico, o di semplice comunicazione, puoi scegliere tranquillamente un’app gratuita, che non ti farà comunque mancare nulla della videoconferenza.

Le migliori 6 app gratuite per fare videoconferenza

apps per videoconferenza gratuite

Google Hangouts

Supporta:  fino a 10 partecipanti per una durata illimitata.

Se hai un account Google, hai già accesso a Google Hangouts. Per i clienti Gmail e G Suite Basic gratuiti, Google Hangouts consente a un massimo di 10 persone di chattare durante una videochiamata. Il servizio supporta anche la chat vocale simultanea e consente ai partecipanti di partecipare a una conferenza tramite e-mail o un link condivisibile.

In risposta alla crisi del coronavirus, Google ha allentato alcune restrizioni per tutti i clienti di G Suite e G Suite for Education, indipendentemente dal livello. I clienti possono ora tenere videoconferenze con un massimo di 250 partecipanti fino al 1 ° luglio 2020.

Altre funzionalità di livello Enterprise disponibili per tutti i clienti di G Suite includono la possibilità di trasmettere video fino a 100.000 spettatori all’interno di un dominio e la possibilità di registrare e salvare riunioni direttamente su Google Drive.

Puoi utilizzare Google Hangouts nella maggior parte dei browser Web o tramite le app di Google Hangouts per iPhone e Android .

CISCO Webex Meetings

CISCO Webex Meetings

Supporta:  fino a 100 partecipanti per una durata illimitata.

CISCO è un nome solitamente associato a prodotti Enterprise costosi, generalmente fuori dalla portata degli utenti gratuiti. Webex è la soluzione di Web conferencing dell’azienda e viene fornita con una solida opzione gratuita per coloro che cercano una soluzione di videoconferenza barebone.

Ospita fino a 100 partecipanti in una singola chiamata, per tutto il tempo che desideri. Non ci sono limiti al numero di chiamate che puoi effettuare e ricevi 1 GB di spazio di archiviazione cloud con il tuo account gratuito. Le conferenze includono il supporto per funzionalità come la condivisione dello schermo, la registrazione di video e la condivisione di file.

Webex consente agli utenti di un massimo di 52 paesi di utilizzare un telefono standard per partecipare a qualsiasi conferenza. I partecipanti che desiderano utilizzare la propria webcam possono scegliere tra un sito Web, app desktop dedicate o app mobili per iPhone e Android (complete delle proprie funzionalità di condivisione dello schermo).

Zoom Meetings

Supporta: fino a 100 partecipanti per 40 minuti.

Zoom è una suite di videoconferenza completa rivolta agli utenti di livello Enterprise, con un’attraente opzione gratuita. Gli utenti con un account gratuito possono ospitare videoconferenze per un massimo di 100 partecipanti, ma le conferenze di 3 o più membri sono limitate a 40 minuti.

Puoi passare a un piano a pagamento per rimuovere queste restrizioni o semplicemente mantenere le tue conferenze brevi e gradevoli. Non ci sono limiti al numero di riunioni che puoi ospitare, quindi puoi semplicemente fare una nuova chiamata una volta raggiunto il limite.

Zoom consente ai partecipanti di unirsi tramite Web, app dedicate, estensioni del browser e dispositivi mobili tramite app per iPhone e Android . Gli utenti possono chiamare via telefono se necessario. Gli utenti gratuiti possono anche registrare video o audio localmente e condividere schermate con altri partecipanti alla conferenza.

Skype

Supporta:  fino a 50 partecipanti per una durata illimitata.

Skype è una popolare app VoIP di cui la maggior parte degli utenti avrà sentito parlare ormai. È adatto per videoconferenze per piccoli team fino a 50 persone (incluso l’host), gratuitamente. La società ha implementato la funzione di videochiamata estesa ad aprile 2019, migliorando rispetto al limite precedente di 25.

Lo svantaggio principale dell’uso di Skype in questo modo è che ogni partecipante dovrà iscriversi e scaricare Skype, che si tratti di un’app per desktop o mobile.

Skype include un’utile funzione di registrazione delle chiamate basata su cloud che può essere attivata da qualsiasi membro della chiamata. Ciò avviserà gli altri partecipanti che la chiamata è in fase di registrazione e consente agli utenti di salvare e condividere la registrazione per un massimo di 30 giorni.

FreeConference

Supporta:  fino a cinque partecipanti video e 1000 partecipanti audio per una durata illimitata.

Contrariamente a quanto suggerisce il nome, FreeConference non è un servizio gratuito. È un servizio premium con un’opzione gratuita decente che potrebbe essere utile in alcuni casi. Per le videoconferenze, FreeConference supporta solo fino a 5 partecipanti nel livello gratuito.

Ciò che rende potenzialmente brillante FreeConference, tuttavia, è il supporto per un massimo di 1000 partecipanti audio che possono telefonare. Il servizio adotta anche un approccio senza software alle videochiamate, consentendo alla maggior parte degli utenti di connettersi con nient’altro che un browser.

FreeConference offre anche app mobili per iPhone e Android, che sono aperte agli utenti gratuiti. Sfortunatamente, non è possibile registrare la chiamata se non si è disposti a passare a un pacchetto premium .

Jitsi

Supporta: un numero “illimitato” di partecipanti per una durata illimitata.

Jitsi è un progetto 100% gratuito e open source con un fantastico set di funzionalità. Puoi scegliere tra utilizzare la versione ospitata di Jitsi su meet.jit.si oppure puoi scaricare e ospitare la tua soluzione di videoconferenza per una flessibilità totale.

Da notare il numero teoricamente “illimitato” di partecipanti al servizio. Il servizio supporta i partecipanti audio phone-in sia nella versione ospitata che in quella autonoma. Il servizio supporta la condivisione dello schermo e ha app mobili per iPhone  e Android  (oltre a un pacchetto F-Droid ).

Per registrare la tua conferenza Jitsi, puoi eseguire lo streaming su YouTube e quindi passare il collegamento (privato o non in elenco) o semplicemente scaricare il file per la custodia.

Non ci sono livelli premium per Jitsi e il progetto rimane gratuito grazie a 8 × 8 , che utilizza la tecnologia nei propri prodotti.

Continua a lavorare in remoto

La videoconferenza è un potente strumento per aziende, studenti e gruppi che desiderano rimanere connessi su lunghe distanze. È anche un ottimo modo per rimanere in contatto con colleghi e compagni di classe quando semplicemente non puoi essere lì di persona.

Se sei nuovo nel mondo del lavoro da remoto, non aver paura di usare questi software: sono molto semplici da usare. Tanto semplici che puoi pensare di installare una di queste app sul tablet di tua nonna e anche lei potrà vedere i suoi nipotini ogni giorno.

Videoconferenza: le migliori app gratuite ultima modifica: 2020-05-02T11:23:27+02:00 da Risparmiainrete

Hai qualcosa da aggiungere ?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.