UnicoWEB, la dichiarazione semplice via WEB

I lavoratori autonomi, che devono presentare questo modello, se la loro situazione reddituale e fiscale non è troppo complicata possono fare da se, senza ricorrere a un consulente fiscale, Ragionieri , Commercialisti, CAF.

In questi ultimi giorni abbiamo parlato molto del modello 730 per la dichiarazione dei redditi, ma non tutti possono avvalersi del 730. Diciamo che semplificando è destinato ai lavoratori dipendenti.
Gli altri devono presentare il modello Unico.
Ma anche per i lavoratori autonomi, che devono presentare questo modello, se la loro situazione reddituale e fiscale non è troppo complicata possono fare da se, senza ricorrere a un consulente fiscale, Ragionieri , Commercialisti, CAF.
Per rendere più semplice questa compilazione l’Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione un servizio internet, chiamato UnicoWEB, che permette, completamente online, di presentare la propria dichiarazione dei redditi.
UnicoWEB è riservato alle persone fisiche non soggetti agli studi di settore, che non hanno redditi da partecipazione e che non devono includere nella dichiarazione stessa i quadri IVA.

Per accedere a UnicoWEB e per l’autenticazione della dichiarazione gli utenti devono essere registrati al servizio Fisconline della Agenzia delle Entrate . Abbiamo già parlato di questo servizio e delle possibilità che ci offre. Quindi se non siete iscritti, iscrivetevi anche se non dovete fare l’UnicoWEB.

Scegliendo la procedura telematica, l’utente sarà guidato nella selezione del software che gli si addice mediante il “Servizio di aiuto nella scelta del prodotto di compilazione”. Qualche domanda per individuare il tipo di contribuente e le sue necessità, poi la predisposizione e la possibilità di inviare direttamente on line il modello Unico PF 2009.

Il prodotto WEB consente inoltre di precompilare il modello Unico Persone Fisiche 2009 con alcune informazioni della dichiarazione (mod. Unico PF 2008 o 730 2008) presentata per il precedente periodo d’imposta.
Il modello pre-compilato contiene alcune informazioni riguardanti i redditi dominicali, agrari e dei fabbricati, i familiari a carico, gli oneri rateizzati e le eccedenze di imposta, risultanti dalla dichiarazione dell’anno precedente, nonchè gli estremi dei versamenti e delle compensazioni relativi all’anno di imposta precedente. I dati preimpostati possono, se necessario, essere modificati in considerazione di altri eventuali elementi in possesso del contribuente, oppure confermati. Quindi nella maggior parte dei casi la dichiarazione si presenta già quasi pronta. Si devono inserire solo i dati che cambiano annualmente, relative al volume d’affari. Il resto c’è già .

il termine ultimo per l’invio telematico delle dichiarazioni delle persone fisiche è stato fissato al 30 settembre, invece che al 31 luglio.

UnicoWEB, la dichiarazione semplice via WEB ultima modifica: 2009-06-07T17:52:10+00:00 da Risparmiainrete

Hai qualcosa da aggiungere ?