Questa volta ho preferito non comprare online

Comprare su internet è conveniente, comodo, sicuro consapevole dato che abbiamo la possibilità di visionare schede tecniche,recensioni ed opinioni prima di comprare .

Ma non è che sia una verità assoluta senza alternative .

Anche se la mia prima idea è stata l’acquisto su internet, questa settimana per ben due volte ho rinunciato all’acquisto on line ed ho scelto per l’acquisto telefonico e il negozio quasi sotto casa.

– Ho stipulato la polizza per lo scooter al telefono .

Ho uno scooter 125. La precedente assicurazione con Genertel scadeva il 29 settembre 2009, ho ricevuto a suo tempo un preventivo di € 164,00 datato 09/08/2009 che non ho stipulato perchè ormai l’estate era finita e lo scooter messo al chiuso fino a questa prossima estate .

Anche con un po’ di ritardo mi sono messo qualche giorno fa davanti al pc per fare la mia solita passata di tutte le assicurazioni e scegliere la migliore. Il primo passo è stato consultare un sito di confronto polizze assicurative, che mi ha fornito un primo riscontro con il miglior prezzo da Linear a 232 euro .
Ma con questi confronti automatizzati non è possibile personalizzare la polizza e quindi ottenere davvero grossi risparmi e quindi serve solo per avere un’idea.
Sono passato da IWBank, che da un po’ di tempo ha convenzioni con 4 compagnie assicurative per i suoi clienti, ma mi è parso di capire che riguardano solo l’assicurazione auto e se non è così sono poco chiari.
Ho fatto allora un preventivo con  Directline e dopo avermi chiesto anche il cognome da nubile di mia nonna mi ha dato un importo un po’ troppo alto per le mie aspettative.
Allora mi sono rivolto a Genertel, visto che il preventivo di agosto era ottimo, ma non riuscivo proprio a rintracciare la password per entrare nella mia area personale. Richiesta la password via email ho avuto problemi con la posta di Alice ….
Sarà che non ero in giornata ed invece di sottomettere l’informatica come faccio di solito mi alzo e chiamo Genertel tramite telefono al numero verde.
Mi risponde una gentile signorina a cui spiego che ho un vecchio preventivo ed in base a quei dati volevo un nuovo preventivo.
La signorina non fa problemi di data, mi chiede il numero di preventivo, vede la mia scheda, mi dice che c’è da aggiornare il massimale perchè sul vecchio preventivo era di 750.000 euro mentre adesso il minimo è di 3.000.000 di euro .
La mia sorpresa è stata anche quella dell’operatrice quando mi ha detto che anche aumentando il massimale il preventivo restava di 164,00 euro.
E’ bastato dire ‘ok lo compro’, tanto avevano già tutti i miei dati e anche il numero della mia carta di credito e l’assicurazione era fatta, sicuramente al prezzo più conveniente, acnhe perchè Genertel prevede con una semplicissima operazione on line la sospensione della polizza e dividendola in 2 periodi di 6 mesi ci faccio minimo due estati.

 

 

– Ho comprato una lavastoviglie nel negozio sotto casa.
Avevo già fatto un giro nei negozi di grande distribuzione tipo unieuro ed avevo un’idea dei prezzi.

Ho dato un’occhiata su Kelkoo ed ho visto che comprando online anche il prezzo variava molto ma comunque era inferiore di 70-90 euro rispetto alla grande distribuzione . La lavastoviglie Bosch SGV43E73EU costa € 384,00 su Pixmania e 415,90 su Eplaza . L’ho vista a 459 alla Expert.
Per valutare tutte le possibilità ho guardato nel negozietto in paese. La stessa lavastoviglie ha un prezzo di € 439,00 compreso installazione e montaggio, mentre la grande distribuzione mi chiede 40-50 euro per il servizio e i siti online sono un po’ fumosi sull’argomento.
Aggiungiamoci che conosco chi verrà in casa a fare il montaggio, che abito in centro storico e sanno di dover venire con un mezzo piccolo, mentre molte volte con i corrieri nazionali ho dovuto farmi lasciare la merce altrove perchè avevano il camion troppo grosso o perchè non riuscivano a trovare la mia via.

Insomma ho speso qualche decina di euro di più rispetto al comprare online ma sono euro spesi per la mia tranquillità.
Internet mi è servito per scegliere quale lavatrice comprare, ma poi è molto molto più semplice comprarla in negozio con un rapporto di persona e stare più tranquilli se ci dovessero essere problemi in consegna o in seguito all’acquisto.

Questa volta ho preferito non comprare online ultima modifica: 2010-05-29T19:22:21+00:00 da Risparmiainrete

Hai qualcosa da aggiungere ?