Io APP per dialogare con la pubblica amministrazione

L’ammodernamento della pubblica amministrazione procede sempre più velocemente considerando i nuovi supporti informatici e le abitudini dei cittadini.

In quest’ottica è in preparazione un’app rivoluzionaria, dal nome provvisorio di IO App, che permetterà ai cittadini di avere raggruppati in un unico luogo virtuale tutti i rapporti esistenti con la pubblica amministrazione, con molte possibilità di interazione.

La nuova App in preparazione da AgID (Agenzia per l’Italia digitale ) permetterà ai cittadini di colloquiare e interagire con tutti gli enti pubblici locali e nazionali via smartphone.
Sullo schermo del tuo smartphone o tablet riceverai gli avvisi di scadenze, pagamenti di tasse, tributi, che potrai pagare direttamente con un click grazie al nuovo sistema di pagamenti PagoPA, associando le tue carte di credito ed i tuoi conti correnti, oppure Paypal o Satispay

Inoltre saranno disponibili servizi, informazioni su pratiche in corso ed ogni cosa che sarà ritenuta utile per il cittadino.

Si tratta di un progetto Open Source ancora in fase beta. Per avere informazioni puoi visitare il sito https://io.italia.it/ . Nel secondo trimestre del 2019 sono iniziati i primi test con i cittadini.

Cosa potrai fare con IO App

IO app - Italia digitale

Alcuni dei servizi ed avvisi già previsti da questa App:

Quando sarà pronta IO App

In questa prima fase solo un numero limitato di persone saranno invitate a usare il servizio dagli enti che partecipano alla sperimentazione e non sarà possibile installare direttamente l’applicazione dagli store Android e AppStore.

Il passaggio alla fase finale e disponibilità dell’App per tutti i cittadini non sarà semplicemente un problema informatico, di messa a punto dell’applicazione mobile.

Affinchè il sistema sia veramente utile progressivamente gli enti pubblici dovranno adottare il sistema e rendere disponibili i dati per l’App. In questo senso, la previsione al 2022 indica il periodo di tempo necessario affinché, presumibilmente, la app IO veicoli la maggioranza dei servizi essenziali.

IO App, in quanto canale di informazioni personali e potenzialmente sensibili, dovrà anche adottare un sistema di sicurezza per la privacy per individuare correttamente il cittadino. Il codice fiscale sarà la chiave di identificazione e in alcuni contesti più sensibili sarà necessario identificarsi attraverso lo SPID.

Io APP per dialogare con la pubblica amministrazione ultima modifica: 2019-10-25T14:48:32+02:00 da Risparmiainrete

Hai qualcosa da aggiungere ?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.