Trasferimento conto corrente bancario

Uno dei motivi (ingiustificati) per cui molte persone titubano nel passare ad un conto corrente online è per paura della trafila burocratica che ne potrebbe conseguire .

La nostra vita è molto legata alle attività sul nostro conto corrente. Attraverso di esso vengono pagate tutte le bollette (con domiciliazione bancaria, ma anche allo sportello), facciamo bonifici per saldare fatture, ma anche semplicemente per trasferire denaro ad un familiare, o pagare tutti i mesi l’affitto, o viceversa riceviamo tutti i mesi il bonifico dell’affitto .

Si ha paura che spostando le nostre attività su un conto corrente nuovo, si debba intraprendere una lunga e difficoltosa operazione di trasferimento di tutte le operazioni automatiche che vengono effettuate attraverso il conto corrente .

Non è così. Di tutte le operazioni di trasferimento si deve occupare la nuova banca, in base al decreto-legge 24 gennaio 2015, n. 3, convertito il Legge 24 marzo 2015, n. 33 .

Tutti i benefici che riserva questa legge ai correntisti li spiega dettagliatamente una guida preparata da CheBanca, la banca online zero spese del gruppo Mediobanca .

GUIDA AL TRASFERIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO

guida al trasferimento del conto corrente

Con il servizio di trasferimento dei servizi di pagamento previsto dalla Legge n. 33 del 24 marzo
2015, chiunque intenda cambiare banca o semplicemente trasferire presso un altro istituto bonifici
permanenti, addebiti diretti ricorrenti o il saldo positivo, può chiedere alla nuova banca di occuparsi
degli aspetti burocratici del trasferimento compilando un apposito modulo.

Il trasferimento può essere richiesto a condizione che:

  • il nuovo conto e quello di origine abbiano la stessa intestazione;
  • nel caso di conti cointestati, la richiesta sia firmata da tutti i cointestatari.

Il trasferimento può riguardare:

  • Ordini permanenti di bonifico (cioè gli ordini di eseguire bonifici a date predefinite o a intervalli
    regolari)
  • Addebiti diretti ricorrenti (cioè i pagamenti effettuati mediante addebito del conto originario
    disposto direttamente dal beneficiario)
  • Bonifici ricorrenti in entrata (cioè i bonifici disposti a favore del cliente da terzi a date
    predefinite o a intervalli regolari)

La richiesta di trasferimento può prevedere anche la chiusura del conto di origine e può riguardare tutti i servizi di pagamento attivi su tale conto oppure solo una parte di essi. Se il cliente chiede il trasferimento di tutti i bonifici, il servizio prevede che tutti gli ordini di bonifico in entrata sul conto originario nei 12 mesi successivi alla data di efficacia del trasferimento siano reindirizzati automaticamente sul nuovo conto. Nel frattempo si deve chiedere all’emittente del bonifico di correggere le coordinate bancarie su cui fare il pagamento.

Il servizio di trasferimento si svolge per Legge  nel termine di 12 giorni lavorativi a partire dalla data in cui la nuova banca riceve la richiesta del cliente.


Conto Corrente 300x250

Trasferire il conto è gratis

La nuova banca e quella originaria non addebitano spese al consumatore per il servizio di trasferimento.

In caso di mancato rispetto delle modalità e dei termini per il trasferimento dei servizi di pagamento, il prestatore di servizi di pagamento inadempiente e’ tenuto a indennizzare il cliente in misura proporzionale al ritardo e alla disponibilità esistente sul conto di pagamento al momento della richiesta di trasferimento.

La Guida al trasferimento del Conto Corrente è messa a disposizione da CheBanca, ma riporta in maniera semplice il testo di legge, quindi quanto scritto è applicabile a qualsiasi banca scegliate per il vostro nuovo conto corrente.

Una piccola nota sul conto CheBanca : il conto corrente online CheBanca non addebita l’imposta di bollo, neanche quando la giacenza media supera i 5.000 euro previsti per legge.  Leggi le altre caratteristiche del conto online .

Trasferimento conto corrente bancario ultima modifica: 2016-09-28T16:14:02+00:00 da Risparmiainrete

Hai qualcosa da aggiungere ?