ADSL

Esiste l’adsl gratuita.

No, non correte a disdire il vostro contratto adsl. Gratuita si, ma non a casa vostra, ma nei locali che offrono l’accesso gratuito ad internet. Alcuni in cambio di una consumazione, altri chiedono una registrazione preventiva, altri sono liberi ma difficilmente raggiungibili, tipo negli aereoporti. Ma alcuni locali offrono l’accesso Wi-Fi alla banda larga senza chiedere nulla in cambio. Altri paese europei sono più avanti di noi nella diffusione della connessione libera, ma adesso anche in Italia è facile trovare un hotspot gratuito, specialmente a cura dei comuni nelle località turistiche.

Arriva dalla Spagna poi la condivisione gratuita Wi-Fi dell’Adsl e si chiama Fon. In pratica se io metto a disposizione la mia banda larga a chi capita nei pressi di casa mia, in cambio ricevo lo stesso trattamento da tutti quelli che sono iscritti alla community Fon.  Potrebbe essere una occasione per dividere i costi di connessione dell’abbonamento Adsl. Se nel raggio d’azione del router siamo in tre-quatto o più amici interessati si può fare un unico abbonamento Adsl e condividerlo, dividendo la spesa, fra tutti.

Da Fon nasce l’idea del WI-FI sociale adottato da Tiscali, Fastweb e Vodafone: in poche parole si tratta di condividere tra utenti dello stesso operatore telefonico la propria connessione ADSL o fibra, in modo che chiunque sia a portata del nostro router possa avere un accesso ad internet tramite mobile. In cambio, appartenendo alla comunità, noi stessi potremo sfruttare la connessione altrui quando siamo in giro .
INFORMATEVI.

ADSL ultima modifica: 2015-04-06T15:25:47+00:00 da Risparmiainrete

Hai qualcosa da aggiungere ?