Spendi meno per i servizi online condividendo le utenze e le spese

Together Price, anche in italiano e per servizi in Italia, è uno Sharing Network che consente
di dividere le spese per l’uso di prodotti e/o servizi condivisi tra familiari e amici.

Alcuni servizi online infatti consentono esplicitamente la condivisione tra più persone dello stesso abbonamento. Together Price fornisce un mezzo per organizzare le condivisione dell’account e la ripartizione delle spese tra gli utilizzatori, rispettando i termini di uso dei servizi che si intende condividere.

In pratica chi è abbonato ad un servizio online (Sharing Admin) può decidere di condividere il proprio account con altri soggetti (Sharing Joiner) in modo da condividerne anche il costo aprendo una posizione su Together Price ed aspettando che altri utenti si uniscano al suo account.

Lo Sharing Admin deve obbligatoriamente già essere in possesso del prodotto/servizio e inserire nell’apposito form i dati di accesso al bene che saranno disponibili solo ai membri del gruppo di condivisione.
Questo significa che l’admin diffonde, in un’area riservata, i dati di login e password per accedere ai servizi che intende condividere. I dati di condivisione vengono mostrati solo al gruppo di partecipanti che avrà inviato la quota di partecipazione.

L’utente può cercare i gruppi di condivisione disponibili sul TP Network o può essere invitato direttamente dallo Sharing Admin tramite un apposito link di invito. Nel caso l’utente decida di utilizzare il TP Network dovrà inviare una richiesta di partecipazione allo Sharing Admin, che dovrà autorizzarla, prima di poter inviare la propria quota e partecipare alla condivisione.

sharing network

E’ prevista una commissione per la gestione del servizio a favore del portale che viene applicata sull’importo della quota che il Joiner invia allo Sharing Admin. Together Price riceverà solo la commissione di gestione, mentre lo Sharing Admin riceverà l’importo netto.

Per l’admin invece la commissione di gestione è di €0.45 + il 3% dell’importo presente nel saldo del TP Wallet e viene applicata solo al trasferimento bancario verso un IBAN per importi inferiori a 20€. Ovviamente nel caso in cui lo Sharing Admin decida di non trasferire il suo saldo e utilizzare il credito presente nel suo TP Wallet per partecipare ad altre condivisioni, non ci saranno costi alcuni se non quelli che vengono applicati allo Sharing Joiner.

Esiste anche la modalità di acquisto condiviso con cui il prodotto scelto viene acquistato attraverso Together Price e sarà fruibile fin da subito da tutti i membri del gruppo di condivisione che hanno accettato l’acquisto condiviso.

La partecipazione non è soggetta a vincoli di permanenza. Il rinnovo viene effettuato automaticamente dopo un mese dall’invio della quota. L’utente Joiner può disabilitare il rinnovo automatico in qualsiasi momento collegandosi al TP Wallet nella sezione “Gestisci rinnovi”. Anche l’admin può decidere liberamente di terminare la condivisione del suo account personale alla fine del mese già condiviso con altri.

Together Price utilizza un sistema di Trust (fiducia) basato su verifiche personali, recensioni e comportamenti all’interno della piattaforma, in grado di giudicare se un utente è affidabile o meno per partecipare a un gruppo di condivisione.

Quali servizi puoi condividere con Together Price

Sulla piattaforma Togheter Price sono condivisibili solo i servizi che prevedono lo sharing account nei loro termini di servizio. La condivisione dell’account è pertanto perfettamente legale in quanto sono i fornitori del servizio ad averla prevista.

Attualmente i principali servizi aperti su Together Price sono i seguenti:

– XBoxLive

– Netflix

– Apple Music Family

– Google Play Music

– Spotify Family

– Kaspersky Antivirus

– AVG Antivirus

– Office 365

Hai esperienza di condivizione di account con Together Price o altri servizi simili? Vuoi raccontarci la tua esperienza?

 

Spendi meno per i servizi online condividendo le utenze e le spese ultima modifica: 2017-10-19T21:56:29+00:00 da Risparmiainrete

Hai qualcosa da aggiungere ?