Scuola: iscrizione online

Internet sta diventando sempre più centrale nella vita di tutti i giorni. Sempre più operazioni passano online, specialmente quelle che riguardano i rapporti e le comunicazioni con la pubblica amministrazione.

Molte procedure online sono diventate giustamente obbligatorie: se si lasciasse la scelta se fare un’istanza online o presentarla cartacea, il processo di digitalizzazione del paese sarebbe rallentato e chi sceglie le procedure online si troverebbe rallentato da chi vuole restare legato ad un vecchio modo di procedere.

Da lunedì 16 gennaio saranno aperte le iscrizioni alle prime classi delle scuole di ogni ordine, da fare rigorosamente online tramite una procedura messa a punto dal Ministero dell’ Istruzione e già collaudata negli scorsi anni.

Se tuo figlio dovrà frequentare da settembre 2017 la prima classe dell’asilo, delle elementari, delle medie o delle superiori, la procedura di iscrizione si svolge interamente online.

Scuola iscrizioni online

Se non hai un collegamento internet, un computer, un indirizzo email dovrai trovare qualcuno che faccia l’iscrizione per te, comprese le segreterie delle scuole, che faranno l’iscrizione online in tua vece . Andare alla segreteria della scuola non sarà una facilitazione, l’iscrizione seguirà comunque l’iter telematico.

La registrazione

Prima di procedere all’iscrizione alla scuola occorre registrarsi alla procedura del Ministero dell’ Istruzione .

registrazione scuola miur

Eventuali registrazioni fatte gli anni precedenti non sono valide, occorre registrarsi di nuovo per l’iscrizione all’anno scolastico 2017/18 .

Se si è in possesso di un’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) non si deve fare la registrazione e si può accedere direttamente al servizio a partire dal 16 gennaio.

Se sei un docente in possesso di credenziali polis, puoi utilizzarle per l’iscrizione dei tuoi figli.

In tutti gli altri casi occorre registrarsi al sito, fornendo codice fiscale, dati anagrafici, i riferimenti di un documento di identificazione (carta di identità) ed un indirizzo email con cui si riceveranno tutte le comunicazioni relative all’iscrizione scolastica da effettuare.

La registrazione deve essere confermata cliccando su un link che si riceve per e-mail all’indirizzo che è stato indicato. A questo punto, verrà inviata una seconda e-mail con le credenziali (nome utente e password) per accedere al servizio Iscrizioni on line. La password deve comunque essere cambiata obbligatoriamente al primo accesso al servizio.

L’iscrizione online (dal 16 gennaio 2017)

Dal 16 gennaio sarà attivo il link Accedi al Servizio dove si troverà la voce “Presenta una nuova domanda di iscrizione” .

accedi al servizio miur

La prima cosa che viene chiesto è il codice identificativo della scuola a cui ci si vuole iscrivere. Il codice lo possiamo trovare alla segreteria della scuola oppure online all’indirizzo http://cercalatuascuola.istruzione.it/cercalatuascuola/

Il modello di domanda on line  prosegue poi con due sezioni:

Nella prima viene richiesto di inserire i dati anagrafici dell’alunno e altre informazioni necessarie per l’iscrizione. I dati di questa sezione sono obbligatori.

Nella seconda vengono richieste informazioni di specifico interesse della scuola prescelta (utili per esempio all’accoglimento delle domande o alla formazione delle classi). I dati richiesti in questa sezione possono essere facoltativi.

Una volta inserite le informazioni richieste, la domanda può essere visualizzata per controllarne la correttezza e successivamente  il modulo può essere inoltrato on line alla scuola, cliccando sul pulsante “Invia la domanda“.

Una ricevuta di conferma d’invio della domanda sarà inviata alla casella di posta elettronica indicata in fase di registrazione.

A questo punto la domanda di iscrizione è inoltrata e non più modificabile. In caso di problemi occorre recarsi alla segreteria della scuola.
La famiglia riceve via e-mail tutti gli aggiornamenti sullo stato della domanda sino alla conferma di accettazione finale.

Scuola: iscrizione online ultima modifica: 2017-01-14T18:33:46+00:00 da Risparmiainrete

Hai qualcosa da aggiungere ?