Tabella interessi legali

Il tasso di interesse legale è fissato dal legislatore, ovvero il Ministro del Tesoro, con decreto pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale (vedi la tabella seguente).


TABELLA DEI TASSI DI INTERESSE LEGALE

Dal Al Saggio Norma
21/04/1942 15/12/1990 5,00% Art. 1284 cod.civ.
16/12/1990 31/12/1996 10,00% L. 353/90 e L.408/90
01/01/1997 31/12/1998 5,00% L. 662/96
01/01/1999 31/12/2000 2,50% Dm Tesoro 10/12/1998
01/01/2001 31/12/2001 3,50% Dm Tesoro 11/12/2000
01/01/2002 31/12/2003 3,00% Dm Economia 11/12/2001
01/01/2004 31/12/2007 2,50% Dm Economia 01/12/2003
01/01/2008 31/12/2009 3,00% Dm Economia 12/12/2007
01/01/2010 31/12/2010 1,00% Dm Economia 04/12/2009
01/01/2011 31/12/2011 1,50% Dm Economia 07/12/2010
01/01/2012 31/12/2013 2,50% Dm Economia 12/12/2011
01/01/2014 31/12/2014 1,00% Dm Economia 12/12/2013
01/01/2015 31/12/2015 0,50% Dm Economia 11/12/2014
01/01/2016 0,20% Dm Economia 11/12/2015

COME SI CALCOLANO GLI INTERESSI LEGALI

Gli interessi legali si calcolano per giorno .

La formula per il calcolo degli interessi legali

I = C x S x N/365
dove:

C è il capitale,
S è il tasso (o saggio) d’interesse legale,
N è il numero di giorni di maturazione degli interessi,

365 è il numero di giorni di cui è composto l’anno civile. Il calcolo degli interessi è effettuato sulla base del cosiddetto anno civile, 365 giorni e non con l’anno commerciale (360 giorni)

Puoi calcolare subito gli interessi legali grazie ad una utility di risparmiainrete.it: clicca qui

Tabella interessi legali ultima modifica: 2015-11-05T19:13:29+00:00 da Risparmiainrete