Ricerca IBAN di Tesoreria Unica

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, Dipartimento della Ragioneria Generale dello stato, con Circolare n. 11 del 24 Marzo 2012 specifica che i pagamenti tra enti pubblici devono essere disposti solo con giroconti fra le Contabilità Speciali aperte presso la Banca d’Italia.

Le entrate, le assegnazioni, i contributi e quanto altro proveniente dal bilancio statale a qualsiasi titolo e i pagamenti disposti da Regioni, Provincie e Comuni ed altri enti pubblici, devono essere versate sul conto di Tesoreria Unica, istituito presso la Banca d’Italia, dell’ente di destinazione .

Con questo strumento puoi ricercare l’ IBAN del conto di Tesoreria Unica di qualsiasi ente italiano sottoposto a questa normativa .

Inserisci almeno un parte del nome dell’ente che stai cercando (puoi inserire la denominazione esatta, oppure il nome del capoluogo di provincia, o una parte significativa della denominazione dell’ente)

ENTE:

Ricerca IBAN di Tesoreria Unica ultima modifica: 2015-11-21T21:46:30+00:00 da Risparmiainrete