quali sono i migliori siti per gli acquisti online

In un periodo di crisi economica il commercio online registra un aumento di circa il 13% rispetto all’anno passato. E’ un dato importante che si riferisce a un settore che in Italia ha sempre avuto un po’ di diffidenza tra i consumatori, spesso ingiustificata.

Il commercio elettronico  è  aumentato nel nostro Paesein Italia tra il 2014 e il 2015 di 2,2 miliardi di euro, passando dai 14,4 miliardi di euro fatti registrare nel primo anno ai 16,6 di quello appena trascorso.

Nonostante il digital divide sia ancora un problema e connettersi a internet non sia facilissimo in alcune zone sicuramente gli italiani si stanno abituando sempre di più a computer, smartphone e tablet ed a riconoscerne l’utilità. Questo si traduce inevitabilmente in un maggiore sfruttamento delle potenzialità della rete, ecommerce compreso.

I consumatori apprezzano sempre di più i vantaggi dell’acquisto via web: la consegna è a domicilio o in un luogo scelto dal compratore, il pagamento online è sicuro, la scelta dei prodotti è ampia e spesso si tratta di merce che non sempre è facilmente reperibile in un negozio reale.

Tutti i vantaggi di cui parliamo su risparmiainrete.it già dal 2009, siamo stati un po’ i pionieri della rassicurazione circa gli acquisti via internet .

E’ soprattutto lo smartphone che sta diventando lo strumento principe dell’acquisto online, con una
percentuale di utilizzatori per gli acquisti cresciuta dal 32 al 41% tra il 2014 e il 2015.

Altroconsumo Soldi e Diritti nel numero 148 di maggio 2016 esprime questi dati e come passa ad una prova pratica.  La redazione ha testato i siti di ecommerce più conosciuti e competitivi, per valutarne l’affidabilità.

La ricerca è stata condotta in questo modo: Altroconsumo ha acquistato un prodotto come se fosse un comune consumatore e poi lo restituisce con il diritto di recesso e ha valutato le varie fasi fino al momento del rimborso. Inoltre ha valutato i contratti di acquisto, cioè le informazioni che il venditore
deve fornire al compratore prima e dopo l’acquisto (le condizioni generali di vendita).

I risultati sono piuttosto buoni: più della metà dei siti ha livelli di affidabilità ottimi (4 o 5 stelle). il migliore è Eprice, con un punteggio globale del 100%.

i siti piu affidabili per acquistare online

i siti piu affidabili per acquistare online secondo Altroconsumo

Non conosco ollo.it, gli altri sono siti su cui faccio acquisti regolarmente, specialmente eprice, amazon ed unieuro e mi trovo daccordo sulla loro affidabilità .

La maggior parte dei siti online ottiene quattro stelle che comunque non significa che non siano da utilizzare: ad esempio Apple Store è in questa categoria solo perché ha consegnato un giorno dopo rispetto alla data prevista.

altri siti per gli acquisti online

altri siti per gli acquisti online consigliati da altroconsumo

Pixmania e monclick  sono ad esempio due siti a cui per la mia esperienza avrei dato tranquillamente 5 stelle . Chissà quali problemi ha riscontrato in questo caso Altroconsumo.

Altri 15 siti ottengono 3 stelle ma i problemi riscontrati sono di natura formale e tali da non sconsigliare il loro uso per l’acquisto.

Il dettaglio del punteggio per ogni singolo sito esaminato lo trovate sulla rivista e sul sito altroconsumo.it  all’interno della sezione “Confronta e scegli” .

quali sono i migliori siti per gli acquisti online ultima modifica: 2016-05-21T18:25:22+00:00 da Risparmiainrete

Hai qualcosa da aggiungere ?