Nuovo restyling del sito www.quixa.it – assicurazioni online

QUIXA, la compagnia assicurativa online del gruppo AXA, rinnova il proprio sito web per garantire agli utenti un servizio ancora più chiaro e semplice da utilizzare.

Il nuovo sito sarà facilmente fruibile da qualsiasi dispositivo, consentirà un calcolo più veloce del preventivo e metterà a disposizione un’area personale sempre più ricca di funzioni utili.

Una scelta che risponde alla crescente importanza che il web sta assumendo nel settore assicurativo, non solo come canale di comunicazione tra consumatori e compagnie ma anche come vero e proprio strumento operativo: a dimostrarlo anche una recente indagine promossa da QUIXA sull’utilizzo dei siti web da parte dei clienti delle assicurazioni online.

assicurazione online

La ricerca “Stetoscopio – Il sentire degli italiani” ha analizzato, in particolare, i motivi per cui gli utenti visitano i siti delle compagnie dirette.

L’indagine prevede la consultazione di 8 gruppi 2 volte l’anno in 4 differenti aree geografiche con target misto uomini donne  su un campione di 1.000 casi, rappresentativo della popolazione italiana per sesso, fasce d’età, condizione professionale, area geografica, ampiezza comune di residenza.

Ovviamente la prima ragione è l’esplorazione alla ricerca della polizza più conveniente: il 42% degli intervistati calcola preventivi online. Seguono coloro che sono alla ricerca di informazioni generali, pari al 27%, mentre il 19% degli utenti utilizza il sito web per acquistare direttamente online la polizza. L’11% degli utenti consulta online il fascicolo informativo e le caratteristiche della propria assicurazione. Infine, nonostante solo il 4% abbia dichiarato di aver utilizzato il sito della propria compagnia per seguire le pratiche relative a un sinistro, l’indagine rivela che una percentuale più alta (il 10%) sarebbe potenzialmente interessata a consultare le informazioni sull’andamento del proprio sinistro direttamente online, un servizio che QUIXA rende disponibile nell’area personale MyQuixa.

Per migliorare ulteriormente la qualità dell’esperienza online dei propri clienti, QUIXA ha rinnovato il proprio sito web con interventi studiati per potenziarne le funzionalità e renderne ancora più semplice l’utilizzo.

Prima tra le tante novità, l’adattamento automatico a qualsiasi dispositivo: grazie a un design responsive, infatti, il sito è fruibile in modo semplice, immediato e completo non solo da computer, ma anche da smartphone e tablet. Merito anche di una grafica sempre più intuitiva e funzionale.

Altra novità è la presenza del preventivatore veloce, che rende il calcolo del preventivo ancora più semplice e rapido. È stata introdotta, inoltre, una nuova modalità di selezione delle garanzie accessorie, molto intuitiva, al fine di garantire sempre massima trasparenza di informazione e semplicità di utilizzo.

Per consentire ai propri clienti una gestione pratica e veloce della propria polizza, la compagnia ha rinnovato anche l’area personale MyQuixa. Accessibile da qualsiasi dispositivo, anche in mobilità, la nuova MyQuixa mette a disposizione di coloro che hanno salvato o acquistato un preventivo una serie di informazioni utili e offre nuove funzionalità.

Tra queste, la firma digitale avanzata che consente di finalizzare l’acquisto della polizza direttamente online: grazie all’attribuzione di un PIN univoco e del tutto sicuro, è possibile procedere alla firma del contratto di assicurazione senza attendere l’invio di documenti cartacei.

Nella propria area personale, inoltre, l’utente può trovare i riferimenti del proprio Consulente Personale dedicato, visualizzare i preventivi salvati, acquistare o rinnovare velocemente la polizza. In caso di sinistro, inoltre, il cliente può visualizzare il nome del perito incaricato di seguire i sinistri che lo riguardano e verificare in ogni momento l’andamento della propria pratica.

(comunicato stampa quixa del 10/09/2014)

Nuovo restyling del sito www.quixa.it – assicurazioni online ultima modifica: 2014-09-10T12:40:14+00:00 da Risparmiainrete

Hai qualcosa da aggiungere ?