Il poker online: il gioco di riferimento per le generazioni

Dopo la prima ondata di gioco online, i dati per il poker hanno mostrato un leggero calo e una flessione fisiologica che era prevedibile. Nonostante questo aspetto, in Italia il poker resta il gioco di carte di rifermento e i dati degli ultimi sei mesi ci dicono che il gioco è tornato a essere popolare, come negli anni precedenti. Certo, il merito di questa ondata è da ricercare anche in alcune campagne mediatiche molto ben mirate e profilate, che dimostrano come il pubblico sia attento e affezionato a questo tipo di gioco.

Le modalità di gioco online oggi sono sempre più disparate e differenti, anche a causa dei dispositivi mobili su cui si gioca. Scaricabili sia in versione iOS che Android, oggi è possibile giocare a poker online direttamente dal proprio smartphone e tablet. Segnale distintivo ed evidente delle innovazioni che per i principali siti di gioco, significano maggiore giocabilità tramite app. Per il resto, il poker gode ancora dell’onda lunga causata dal vasto successo planetario della variante sportiva del Texas Hold’em. Grazie ad un fiorire di programmi tv e canali tematici ad esso dedicati, il poker in Europa e in particolare in Italia ha raggiunto negli ultimi 5 anni un livello di popolarità finora mai raggiunti. Questo coniuga bene l’attenzione per gli esperti e per gli addetti ai lavori, con gli utenti sempre più consapevoli di quello che comporta il gioco online. Quasi sono i rischi e quali le possibilità. Del resto il poker si gioca in diverse
varianti, da quella classica, diciamo all’europea, passando per il Texas Hold’em fino alla variante dell’Omaha, che nasce come ennesima variazione spettacolare del Texas Hold’em, fino a diventare a suo volta un gioco sempre più conosciuto e popolare. Si nota però anche un ritorno di affezione verso il poker classico, che per merito anche della cultura popolare con film, dischi e libri dedicati, conserva sempre il suo fascinoe un livello di popolarità sempre ottimale.

poker-texas hold em

Quello che rende però il poker su William Hill online sempre più appetibile è la possibilità di praticarlo in ogni momento e anche da soli. Per giocare fisicamente a poker servono infatti 4 persone. Online questo discorso si annulla, visto che siamo noi utenti a giocare e a sfidare il banco e il tavolo. Oggi abbiamo sentito parlare della nascita dell’Accademia del poker e di come l’argomento sia entrato ormai di diritto anche in sede accademica per via delle sue implicazioni di tipo matematico e statistico. Nonostante tutto questo, quello che rende il poker online così intrigante è la possibilità di vincita e di ottenere bonus e un piatto sempre più proficuo. Non sono certo pochi i casi di giocatori divenuti professionisti che hanno iniziato proprio con il gioco online. Alcuni si sono perfino esibiti live durante le World Series, il più famoso e importante torneo di poker sportivo che ogni anno si disputa a Las Vegas.
E’ importante poi stabilire il giusto legame tra la sala da gioco online e gli utenti che spesso diventano clienti abituali. Il poker online è di sicuro un metodo di gioco vincente che fa parte dell’industria di
intrattenimento per adulti 2.0.

Il poker online: il gioco di riferimento per le generazioni ultima modifica: 2017-02-22T18:01:28+00:00 da Risparmiainrete

Hai qualcosa da aggiungere ?