Controlla online i tuoi debiti con Equitalia

Può capitare anche al cittadino più preciso di non essere sicuro di aver pagato una cartella esattoriale.

Oppure si può aver bisogno di un estratto conto per programmare l’estinzione dei debiti aperti con Equitalia.

L’Agenzia delle Entrate mette a disposizione un nuovo servizio online con cui tutti possono controllare la propria posizione in merito alle cartelle esatotriali emesse.

Con il servizio Estratto conto sul  sito internet di Equitalia puoi  verificare, comodamente da casa, se hai qualcosa da pagare.  L’Estratto conto è un servizio sempre attivo e contiene  informazioni a partire dall’anno 2000 fino a oggi.

Inoltre, se vuoi saldare il tuo debito puoi fare tutto online

Puoi accedere al servizio utilizzando le credenziali fornite dall’Agenzia delle entrate o dall’Inps.
Per ottenere quelle dell’Agenzia delle entrate basta collegarsi al sito www.agenziaentrate.gov.it, alla voce  “Servizi online”, dove troverai tutte le indicazioni necessarie per registrarti.
Per l’utenza Inps dovrai invece andare sul sito www.inps.it ed entrare nell’area “Servizi online” alla voce “Il Pin online”
Puoi accedere all’Estratto conto anche con la Carta Nazionale dei Servizi.
Avendo già l’accesso con il Pin Inps (che uso per verificare il versamento dei miei contributi e per scaricare il cud online) ho fatto una prova.
Dopo l’accesso si ha immediatamente la situazione per ogni provincia italiana (si può essere debitori in più province, per esempio avendo diversi immobili).
L’estratto conto riepiloga i documenti per tutte le province dove il contribuente ha o ha avuto la residenza (per i cittadini) o la sede legale (per le società), permettendo di visualizzare la situazione debitoria complessiva.
Nel campo “Codice Fiscale /partita iva” visualizzerai in automatico il codice fiscale o la partita iva, nel campo “Provincia con presenza di documenti” potrai selezionare le province in cui risultano cartelle o avvisi.
Nel mio caso il campo province non conteneva nulla, non avendo nulla in sospeso da pagare.
L’estratto conto ti consente di:
1. visualizzare il riepilogo complessivo dei documenti che risultano già saldati o non  ancora pagati, per intero o in parte, su tutto il territorio nazionale (esclusa la Sicilia che usa un gestore diverso da Equitalia) a partire dall’anno 2000.
2. controllare il dettaglio di ciascuno dei documenti visualizzati e gli eventuali provvedimenti/ procedure attivate dall’Agente della riscossione
3. generare un “codice RAV” attraverso il quale effettuare il pagamento on line, tramite lo home banking del proprio istituto di credito.
4. abilitare un intermediario fiscale (es. commercialista) alla consultazione della tua posizione debitoria cliccando sulla voce “Deleghe”.
Se il pagamento non è effettuato presso Equitalia, ma ad esempio presso banche o poste, l’aggiornamento della situazione debitoria è disponibile dopo alcuni giorni.
Controlla online i tuoi debiti con Equitalia ultima modifica: 2013-03-24T18:32:14+00:00 da Risparmiainrete

Hai qualcosa da aggiungere ?