Confrontare i prezzi ci fa sentire più sicuri negli acquisti

Il recente spot di pubblicità comparativa di Mediaset Premium contro Sky mi ha fatto pensare a quanto sia importante la possibilità che ci offre internet di confrontare i prezzi di uno stesso prodotto tra i vari fornitori.

D’altra parte anche quando facciamo un grosso acquisto offline, per esempio un elettrodomestico, probabilmente ci rechiamo in più di una catena commerciale per verificare il prezzo.  Magari non tanto per spuntare il prezzo più basso in assoluto, che significherebbe dover girare tutti i negozi per sapere quale è perdendo la convenienza a risparmiare, quanto per essere sicuri che ciò che ci apprestiamo a pagare sia un prezzo equo ed onesto .

E’ inutile negare che il costo è l’elemento di maggior importanza nella valutazione di un acquisto. Anche se non si hanno problemi di soldi quando vogliamo comprare qualcosa la prima cosa che definiamo è la fasci adi prezzo, perchè allo stesso tempo definiamo anche la qualità del prodotto o servizio che stiamo cercando.

Ci sono numerosi siti internet che si sono specializzati nel fornirci il prezzo di un prodotto richiesto, selezionandolo tra molteplici venditori online.

Per esempio kelkoo offre la comparazione su una molteplicità di prodotti merceologici diversi, praticamente tutto ciò che è in vendita online.  Ma ci sono moltissimi siti di questo genere, basta scrivere ‘confronto prezzi’ su google e si trovano ai primi posti trovaprezzi.it, confrontoprezzi.it, buycentral.it, costameno.it  e così via .

Visto quanto siano simili tra loro ed in concorrenza questi siti sono nate anche delle specializzazioni.

Per esempio ci sono siti che confrontano le offerte di telefonia, o anche della sola ADSL. Questi servizi spesso fornendo la zona di residenza od il numero telefonico ci mostrano le varie offerte fra gli operatori effettivamente operanti in zona.

In questi tempi in cui siamo in piena liberalizzazione del mercato dell’energia ci sono siti che confrontano i vari contratti modulandoli sulle nostre abitudini di consumo.

Ci sono siti che confrontano i costi delle banche per i conti correnti, per i mutui, per i prestiti .

Ci sono siti che confrontano il costo per l’assicurazione auto e moto.
Insomma se dobbiamo affrontare una spesa, specie se importante, consultiamo internet. Non c’è bisogno di conoscere quale sito utilizzare, basta mettere su un motore di ricerca le parola “confronto prezzi xxxxx” .

Questa possibilità di confronto è così importante che spesso sono siti pubblici quelli che ci vengono in aiuto, come quello per l’autorità per l’energia per le tariffe elettriche, ed altre volte sono state adottate norme di legge per creare e diffondere la possibilità di confrontare i prezzi.

Anche quando dobbiamo acquistare offline quindi è utile fare un giretto su internet per vedere i prezzi, così che quando siamo di fronte al negoziante od apriamo il depliant pubblicitario siamo preparati alla valutazione del giusto prezzo.

Confrontare i prezzi ci fa sentire più sicuri negli acquisti ultima modifica: 2010-10-01T19:44:45+00:00 da Risparmiainrete

Hai qualcosa da aggiungere ?