Compilazione online ricorso al Giudice di Pace

Ti è arrivata la notifica di una sanzione amministrativa o del codice della strada ?

Pensi che la sanzione non sia dovuta ? Puoi fare ricorso al Giudice di Pace.

Molti rinunciano a fare ricorso perchè pensano che si debbano rivolgere ad un avvocato e che la spesa sarebeb maggiore della sanzione contestata.

Non è vero. Tranne casi particolari e  cause di valore superiore a 1.100,00 euro in cui è necessaria l’assistenza legale, per un ricorso al Giudice di Pace per questioni ordinarie il cittadino può fare da solo e, anzi, è proprio il Ministero della Giustizia, a capo dei GdP, ad aiutare a compilare il ricorso.

Infatti presso la maggior parte degli uffici del giudice di pace è attivo il servizio che consente a tutti, cittadini e avvocati, di compilare online il ricorso in opposizione a sanzione amministrativa (O.S.A.) e la relativa nota di iscrizione a ruolo.

ufficio del giudice di pace

E’ possibile compilare anche la sola nota di iscrizione a ruolo. Se l’utente fornisce una e-mail potrà ricevere comunicazioni e aggiornamenti sul ricorso, una volta che sarà iscritto a ruolo.

Ricorsi possibili

È possibile compilare il ricorso online e la relativa nota d’iscrizione esclusivamente per proporre opposizione avverso verbali, cartelle esattoriali, ordinanze del prefetto a seguito di violazione del codice della strada ordinanze del prefetto per emissione di assegno a vuoto, altre violazioni di competenza del giudice di pace, che non rientrino nelle materie escluse.

Il ricorso è compilato online, ma non consegnato. Una volta compilato e stampato il ricorso e la nota di iscrizione a ruolo completa di codice a barre, è necessario spedirlo tramite raccomandata A/R o presentarlo personalmente all’ufficio del giudice di pace competente, nei termini di legge, completo degli allegati elencati in calce alla nota d’iscrizione.

Presso gli uffici del giudice di pace che hanno attivato il servizio è prevista una “corsia preferenziale” per chi si presenta allo sportello per iscrivere a ruolo fascicoli contenenti la nota d’iscrizione redatta col metodo del codice a barre.

Per accedere al servizio bisogna recarsi a questa pagina del Ministero della Giustizia, selezionare la Regione di appartenenza, e scegliere dall’elenco il Giudice di Pace competente per territorio.  Purtroppo alcuni uffici non sono pronti alla ricezione telematica del ricorso, ed in questo caso la procedura si interrompe.

il ricorso online

Se invece è attiva la compilazione del ricorso via WEB occorre scegliere dal menù a sinistra la voce opposizione a sanzione amministrativa e si può iniziare a compilare la proceduta guidata con i propri dati anagrafici.

Dalle pagine del Ministero si può accedere anche ad altri servizi. Per esempio, sempre per i ricorsi presentati al GdP, anche non web, è possibile verificare lo stato del procedimento facendo ricerche per numero di ruolo, numero di sentenza, numero di decreto ingiuntivo,  purchè, non disponendo del numero di protocollo web che viene assegnato solo in caso di compilazione online, si disponga del numero di ruolo.

Compilazione online ricorso al Giudice di Pace ultima modifica: 2017-02-28T16:31:31+00:00 da Risparmiainrete

Hai qualcosa da aggiungere ?