Come si rinnova la carta Postepay

La carta Postepay ha avuto subito un grande successo, specialmente tra i giovani, sin dalla sua nascita per la semplicità di richiesta e di gestione e perchè con la carta postepay è possibile effettuare pagamenti online ed offline ma anche ricevere somme di denaro.

La carta Postepay, come tutte le carte di debito e di credito, ha una scadenza entro cui deve essere rinnovata. Ecco come ho fatto per la mia.

Come molti ho la postepay: è comoda e sicura per le mie transazioni internet e comodissima da rinnovare.

Mi sono accorto a dicembre che ad inizio 2010 mi sarebbe scaduta, allora ho visitato la pagina del sito delle poste dedicata al suo rinnovo .

Si può rinnovare da 2 mesi prima della scadenza e fino a 12 dopo. Ero quindi nei tempi. ed ho proceduto.

Ho chiamate il numero verde 800.00.33.22 e seguito le istruzioni della voce registrata: praticamente basta dare il numero della carta e la data di nascita e automaticamente il sistema vi leggerà nome e indirizzo (che è quello che avete rilasciato all’atto della sottoscrizione della carta) a cui manderanno la nuova carta e il pin in due buste  separate e in tempi diversi.

Dopo nemmeno 10 giorni il pin mi era già arrivato e dopo altri dieci arriva la carta .

A questo punto ho richiamato il numero verde e digitando il numero della vecchia carta, della nuova e la mia data di nascita ecco che la mia nuova carta era attiva e il saldo trasferito tutto semplice e in 5 minuti di orologio.

 

Come si rinnova la carta Postepay ultima modifica: 2010-01-07T19:53:27+00:00 da Risparmiainrete

Hai qualcosa da aggiungere ?